Snowden: ‘WhatsApp e Telegram pericolosi. Non usateli’

Snowden: ‘WhatsApp e Telegram pericolosi. Non usateli’

Edward Snowden torna sulla scena e, come al solito, rilascia dichiarazioni che destano scalpore. In un’intervista rilasciata ad un’emittente radiofonica francese, l’informatico americano ha messo in guardia gli utenti di tutto il mondo dall’uso di Telegram, ma soprattutto su WhatsApp. Quest’ultimo, dopo l’acquisizione di Facebook, non sarebbe in grado di garantire la sicurezza dei dati. Secondo Snowden soprattutto i membri dei vari Governi dovrebbero evitare accuratamente l’uso di WhatsApp, come anche Telegram.

 

Insomma l’ex dipendente della Cia ha attaccato un’abitudine che sembra alquanto comune tra i politici di tutto il mondo, soprattutto in Francia, dove da tempo  Macron comunica con i suo collaboratori attraverso Telegram mentre il Primo Ministro Édouard Philippe sembra preferire WhatsApp. Dopo aver acquistato l’app di messaggistica, racconta Snowden, Facebook sta riducendo tutti i livelli di protezione di WhatsApp. L’utilizzo di Signal e Wire, invece, sarebbe maggiormente sicuro. Il giovane informatico americano è accusato dagli Usa della trasmissione di informazioni ”rilevanti per la sicurezza nazionale”, oltre all’appropriazione di proprietà intellettuali dello Stato. La condanna potrebbe raggiungere i trentanni di reclusione. Attualmente si trova in Russa dove ha ricevuto asilo. 

 

Fonti Articolo:
  • https://www.franceinter.fr/politique/pour-edward-snowden-edouard-philippe-fait-une-erreur-en-communiquant-via-whatsapp

Related Articles