Cronaca

Indagata donna per interruzione colposa di gravidanza: neonata deceduta

Una donna è stata indagata per interruzione colposa di gravidanza dopo aver dato alla luce prematuramente una bimba deceduta poco dopo il parto.

Indagata donna per interruzione colposa di gravidanza: neonata deceduta
Avatar
  • PublishedDecember 12, 2023

La donna che il 5 dicembre scorso ha dato alla luce prematuramente una bimba in un appartamento a Cisternino, in provincia di Brindisi, è stata indagata per interruzione colposa di gravidanza. Purtroppo, la neonata è deceduta poco dopo il parto. La donna avrà la possibilità di essere assistita da un perito di parte durante l’esame autoptico, che si terrà il 13 dicembre prossimo. Attualmente, la 34enne è ancora ricoverata nel reparto Perrino di Brindisi a causa di un’emorragia post partum. Inizialmente, era previsto che venisse dimessa il 7 dicembre, ma i medici hanno deciso di monitorarla per un altro giorno. I carabinieri della compagnia di Fasano, sotto la supervisione della procura della repubblica di Brindisi, stanno indagando sull’incidente. Sono stati ascoltati il fidanzato, i parenti e gli amici della donna, che ha dichiarato ai medici di non essere a conoscenza della sua gravidanza. Sarà compito del medico legale stabilire le cause del decesso della neonata, in particolare se sia avvenuto prima o dopo il parto. La madre e la figlia sono state trovate dai genitori della donna nel bagno, che hanno immediatamente chiesto l’intervento dei soccorritori. Purtroppo, non è stato possibile fare nulla per salvare la neonata. Per ulteriori dettagli, si può continuare a leggere l’articolo su Today…