Brasile: scoperto colossale progetto di cementificazione dell’Amazzonia

Brasile: scoperto colossale progetto di cementificazione dell’Amazzonia

La deforestazione in Brasile? Farebbe parte di un progetto di cementificazione che stravolgerà il volto del polmone verde del mondo. Ad annunciarlo è il giornale The Intercept che aggiunge come il piano di Bolsonaro prevede una serie di incentivi per la realizzazione di imponenti opere pubbliche, in grado di attrarre le popolazioni da altri paesi del mondo. L’obbiettivo è l’aumento degli introiti per lo Stato e del Pil nazionale, in un’area, come quella settentrionale, da sempre depressa. Il progetto è stato presentato, in una serie di riunioni a porte chiuse, da un colonnello in pensione, Raimundo Cesar Calderaro.  Nelle riunioni, avvenute il 25 aprile a Belem, della quale il portale ha ottenuto un file audio, un ufficiale militare, uno dei partecipanti, ha sottolineato come sia la Cina che la chiesa cattolica, come anche gli ambientalisti, rappresentino un pericolo per lo sviluppo del progetto.  

Un altro ostacolo, sempre sottolineato durante la riunione dei vertici di governo brasiliano, è rappresentato dalle comunità indigene e i “quilombolos” ovvero i discendenti degli schiavi africani, tradizionalmente ostili alla cementificazione. Al margine della riunione, i vari componenti hanno ammirato “il liberalismo conservatore di Bolsonaro”, a loro detta in grado di garantire una nuova speranza per il Brasile. 

Fonti Articolo:
  • https://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/brasile-spunta-un-piano-segreto-di-bolsonaro-per-costruire-in-amazzonia_3233044-201902a.shtml

Related Articles