Spazio: Marte sempre più vicino e luminoso

Spazio: Marte sempre più vicino e luminoso

L’opposizione del pianeta rosso coinciderà con il perigeo.

Il 14 ottobre prossimo sarà un appuntamento speciale per gli appassionati di astronomia con Marte che sarà in opposizione e molto luminoso. Era dal 2018 che il pianeta rosso non appariva così luminoso e vicino. L’osservazione di Marte sarà favorita dall’opposizione, ovvero dalla particolare posizione del pianeta, perfettamente opposta al Sole e dunque direttamente illuminato dalla stella. Il pianeta apparirà subito dopo il tramonto del Sole raggiungendo il punto più alto intorno a mezzanotte, per poi tramontare all’alba.

Spazio: Marte sempre più vicino e luminoso

L’opposizione sarà osservabile il 14 ottobre e durerà fino al tramonto. Ogni due anni il pianeta rosso si trova in opposizione al Sole mostrandosi sulla Terra in tutta la sua luminosità. Ma l’opposizione del 2020 sarà particolarmente suggestiva, perché coincide con la minima distanza dalla Terra, il cosiddetto perigeo ovvero il punto nel quale le orbite dei due pianeti si trovano a soli 60 milioni di chilometri.

Related Articles