Coronavirus: a Giacarta una bara percorre la città per sensibilizzare la popolazione

Coronavirus: a Giacarta una bara percorre la città per sensibilizzare la popolazione

L’iniziativa delle autorità locali per limitare l’ondata di contagi nel paese asiatico.

Ogni giorno, alle 9 del mattino, un gruppo di funzionari del governo locale di Giakarta, la capitale indonesiana, marcia per le strade della città portando una bara ricoperta di plastica, per sensibilizzare l’opinione pubblica sui rischi legati al coronavirus, secondo quanto riferito da Reuters. I funzionari indossano tute protettive, come quelle date in dotazione ai servizi funebri e agli operatori che si occupano delle sepolture dei defunti infetti da coronavirus. L’iniziativa, inaugurata, alla fine di agosto, dovrebbe durare circa due settimane.

Coronavirus: a Giacarta una bara percorre la città per sensibilizzare la popolazione


Lo scopo del governo è, naturalmente, sensibilizzare la popolazione sul tema dei contagi in Indonesia, paese che attualmente registra il maggior numero di morti per virus tra i paesi del sud-est asiatico. “È un lavoro estenuante , perché la gente non comprende il pericolo della malattia del covid-19 – confessa il funzionario governativo Ricky Mulyana ai microfoni dell’agenzia di stampa britannica – “fino ad ora le persone non sono ancora consapevoli che indossare una mascherina è molto importante“. Il corteo attraversa un’area della capitale che ricca di centri commerciali, residenze borghesi ed infine i quartieri poveri. Alcuni partecipanti portano poster con informazioni sulle misure di protezione durante la pandemia. “Adesso le persone potranno capire davvero le conseguenze della pandemia – dichiara Masno, 74enne residente nella capitale. Secondo i dati citati dall’agenzia, questo sabato in Indonesia le infezioni da coronavirus hanno raggiunto le 190.000 unità con un numero di morti pari a 7.900.

Related Articles