Trasporta forno ancora caldo. Francese provoca incendio di 6 km lungo l’autostrada

Trasporta forno ancora caldo. Francese provoca incendio di 6 km lungo l’autostrada

La disattenzione potrebbe costare cara all’uomo, individuato dalla polizia ed arrestato.

Diversi incendi sono scoppiati, domenica, ai bordi dell’autostrada A36 nel dipartimento del Doubs in Alsazia, in Francia, per quasi 6 chilometri a causa della negligenza di un guidatore che trasportava un forno per pizza contenente carboni ancora roventi. A riportarlo è il quotidiano l’Alsace. Una densa nuvola di fumo è apparsa lungo l’autostrada, attirando vigili del fuoco e la polizia. I gendarmi hanno individuato il veicolo, diretto a Strasburgo, dal cui rimorchio le braci uscivano e si disperdevano lungo l’autostrada.

Trasporta forno ancora caldo. Francese provoca incendio di 6 km lungo l’autostrada

Secondo le indagini, il residente alsaziano ha trascorso il fine settimana in Côte-d’Or a fare pizze. Mentre si dirigeva verso casa, le braci all’interno del forno, non ancora spente, sono state alimentate dalle forti correnti di vento. Disperdendosi durante il tragitto, i tizzoni hanno incendiato, in diversi punti, l’erba secca lungo la strada, provocando incendi in un superficie di 4.000 metri quadrati. Test tossicologici hanno evidenziato la presenza di droghe nel sangue dell’autista, che perciò sarà perseguito per i danni arrecati.

Related Articles