Spazio: scoperta S4714, la stella più ‘veloce’ della Via Lattea

Spazio: scoperta S4714, la stella più ‘veloce’ della Via Lattea

L’oggetto ruota intorno al buco nero Sagittario A * con un’orbita notevolmente allungata.

Un gruppo di astrofisici tedeschi ha rilevato diverse stelle sconosciute, molto vicine al buco nero supermassiccio al centro della nostra galassia, Sagittario A *; una di queste stelle, in particolare, ”è la stella più veloce mai vista”. Denominata con il nome in codice di S4714, la stella si trova in un’orbita molto allungata attorno al buco nero con un’accelerazione fino a 24.000 chilometri al secondo quando il corpo celeste si avvicina al buco nero. Sono 5 le stelle individuate dagli autori della ricerca nel centro galattico con periodi orbitali brevi, a partire da 7,6 anni terrestri. Tutte le stelle misurano tra le 2,0 e le 2,8 masse solari e sono al limite di rilevamento, a causa delle loro piccole dimensioni e della distanza che ci separa dal centro della Via Lattea, di circa 25.900 anni luce.

Spazio: scoperta S4714, la stella più ‘veloce’ della Via Lattea


S4714 compie un giro completo intorno al buco nero in circa 12 anni; anche se non è il periodo orbitale più breve dell’intero gruppo, spicca la sua orbita, estremamente eccentrica con un’ellisse molto allungata. In una scala da 0 a 1, questa eccentricità ha il valore di 0,985, difficilmente compatibile con un’orbita stabile. Diversi anni di osservazioni del VLT hanno dimostrato come, in una particolare fase dell’orbita, la stella raggiunga la distanza di ”soli” 1,9 miliardi di chilometri dal buco nero, nella fase di massima accelerazione. La velocità diminuisce quando S4714 si sposta fino a 250 miliardi di chilometri dal buco nero. Per anni un’altra stella, nota come S2, è stata considerata la più vicina al buco nero supermassiccio, ma nella fase di massimo avvicinamento, l’orbita si trova a circa 10 miliardi di chilometri da Sagittarius A * .

Related Articles