Spazio: una galassia ‘gemella’ alla Via Lattea nello spazio profondo

Spazio: una galassia ‘gemella’ alla Via Lattea nello spazio profondo

SPT0418-47 si trova a 12 miliardi di anni luce, ma è straordinariamente simile alla nostra galassia.

Una galassia “simile alla Via Lattea” è stata scoperta nello spazio profondo, a 12 miliardi di anni luce dalla nostra posizione. Lo studio, pubblicato su Nature, descrive in dettaglio SPT0418-47, una formazione galattica che, secondo gli esperti, getta una nuova luce sullo sviluppo della galassie nello spazio lontano. “La scoperta dimostra come le strutture che osserviamo nelle vicine galassie a spirale e, nella nostra Via Lattea, erano già presenti 12 miliardi di anni fa”, ha dichiarato l’autore principale dello studio, Francesca Rizzo, dottorando studente del Max Planck Institute for Astrophysics in Germania.

Spazio: una galassia ‘gemella’ alla Via Lattea nello spazio profondo

SPT0418-47 è stata individuata grazie all’Atacama Large Millimeter / submillimeter Array (ALMA), in Cile, usando una tecnica nota come “lente gravitazionale”, che aiuta i ricercatori a trovare oggetti nell’universo più lontano. A 12 miliardi di anni luce di distanza, SPT0418-47 si è formata ”soli” 2 miliardi dopo la nascita dell’universo stesso. La galassia non ha braccia a spirale, presenta un disco rotante e un rigonfiamento nell’area centrale. Si tratta della prima volta che questo tipo di galassia, molto comune nel ”Gruppo Locale”, è stata a avvistata così in profondità nell’universo. “Quello che abbiamo scoperto è stato piuttosto sconcertante; SPT0418-47 è il disco galattico più ben ordinato mai osservato nell’Universo primordiale “, ha aggiunto Vegetti. “Si tratta di un risultato inaspettato e che ha importanti implicazioni sul modo in cui pensiamo che le galassie si evolvano”.

Related Articles