Sudafrica: oltre settemila poliziotti positivi al coronavirus

Sudafrica: oltre settemila poliziotti positivi al coronavirus

Infetto anche il ministro per le risorse minerarie Gwede Mantashe e la moglie.

Sono giorni difficili in Sudafrica dove la pandemia di coronavirus sembra non arrestarsi. Con 298.292 contagi il paese africano ha appena superato la Gran Bretagna per numero di casi mentre i morti ammontano a 4.346. Il virus sta interessando tutte le fasce della società, compresi i politici. Gwede Mantashe, il ministro per le risorse minerarie, e la moglie sono risultati positivi da poche ore, oltre a ben 7mila poliziotti.

Sudafrica: oltre settemila poliziotti positivi al coronavirus

Ma il paese sta vivendo una condizione di difficoltà che riguarda tutti i settori: dall’ambito sanitario, sempre più sotto pressione a quello socio-economico. Momenti di tensione quando Bheki Cele, il ministro per la Polizia, nel corso di una conferenza stampa tenutasi a Pretoria, ha rivelato come 53 degli oltre settemila poliziotti sono morti in seguito alle complicanze dell’infezione. Attualmente sono 4.949 gli agenti sottoposti alla quarantena mentre 150 sono ricoverati.

Related Articles