Spazio: la NASA progetta missione su Tritone, la misteriosa luna di Nettuno

Spazio: la NASA progetta missione su Tritone, la misteriosa luna di Nettuno

Con la missione Tridente la NASA si pone l’obbiettivo di conoscere uno dei corpi celesti più particolari del nostro Sistema Solare.

La NASA ha rivelato i dettagli su una nuova potenziale missione, chiamata Tridente, per esplorare la più grande luna di Nettuno: Tritone, un corpo celeste dalle caratteristiche insolite. Leggermente più grande di Plutone, Tritone è l’unica delle grandi lune del Sistema Solare che orbita nella direzione opposta alla rotazione del suo pianeta con un’orbita retrograda. La missione è una delle quattro messe in campo nell’ambito del programma ”Discovery” della NASA. Se selezionata, Tridente diventerà la prima missione dell’agenzia spaziale ad esplorare la luna di Nettuno dopo Voyager 2, una sonda spaziale che sorvolò il corpo celeste nel 1989. Lo scopo della missione è studiare come la più grande luna di Nettuno è stata in grado di sviluppare una superficie ghiacciata con enormi e oscure colonne di materiale ghiacciato ed un vasto oceano interno. Grazie alle immagini catturate da Voyager 2, è stato possibile esplorare il 40% della superficie di Tritone, ma la nuova missione cercherà di mappare l’intero satellite, analizzarne le condizioni atmosferiche e i flussi costanti di materiale organico, probabilmente azoto, che cade sulla superficie della luna sotto forma di neve.

Spazio: la NASA progetta missione su Tritone, la misteriosa luna di Nettuno

Tritone, inoltre, presenta una “ionosfera“, ricca di particelle cariche, 10 volte più attiva di qualsiasi altra luna nel Sistema Solare. Si tratta di un fenomeno insolito per un oggetto che dista dal Sole 30 volte più della Terra. Ciò significa che la luna deve avere un’altra fonte di energia che carica le particelle. “Tritone è un corpo celeste strano e misterioso. Sappiamo che la superficie ha tutte queste caratteristiche uniche, che ci spingono ad uno studio approfondito – spiega Karl Mitchell, membro del team Tridente del Jet Propulsion Laboratory della NASA.

Related Articles