Nuovo Messico: esploratori scoprono un lago sotterraneo incontaminato

Nuovo Messico: esploratori scoprono un lago sotterraneo incontaminato

Il piccolo lago situato a una profondità di oltre 200 metri

Un’imponente piscina naturale è stata trovata a circa 200 metri di profondità nel Carlsbad Caverns National Park, nello stato americano del New Mexico. “La piscina sotterranea, che si trova nella Grotta Lechuguilla, sembra completamente incontaminata – ha scritto sulla pagina Facebook del Parco Nazionale Geoscientist Wisshak Max, che nell’ottobre 2019 ha guidato la spedizione che ha trovato il lago. Minuscole stalattiti circondano la struttura mentre “le colonie batteriche – aggiungono – si sono evolute in milioni di anni, senza alcuna contaminazione umana”. Le immagini della piscina, un piccolo lago su un letto di roccia bianca, hanno incantato i numerosi appassionati in tutto il mondo anche se la località non è stata rivelata, per impedirne contaminazioni.

Nuovo Messico: esploratori scoprono un lago sotterraneo incontaminato

Questo stagno è stato isolato per centinaia di migliaia di anni e non aveva mai visto la luce prima di oggi – ha dichiarato ai media locali Rodney Horrocks, responsabile delle risorse naturali e culturali per il parco nazionale di Carlsbad Cavern. Wisshak ha aggiunto, inoltre, come “queste piscine intatte sono fondamentali per lo studio dei campioni di acqua incontaminati e gli organismi microbici che possono abitarli“.

Related Articles