Indonesia: scossa di 6.3 colpisce Bali, nessun rischio tsunami

Indonesia: scossa di 6.3 colpisce Bali, nessun rischio tsunami

Un forte terremoto ha scosso l’isola l’Indonesia alle 18:45 (1:45 ora locale) con epicentro a 255 chilometri a sud della città di Nusa Dua, secondo quanto riferito dal Servizio geologico degli Stati Uniti. Il sisma si è sviluppato a venti chilometri di profondità, per circa un minuto, senza provocare danni di rilievo. Il terremoto è stato avvertito chiaramente nella località di Bali e nella zona costiera meridionale del paese, un’area ad alto rischio sismico. 

A causa della sua posizione a ridosso del ”Ring of Fire”, la Cintura di Fuoco del Pacifico dove si scontrano placche tettoniche, l’Indonesia è oggetto di frequenti terremoti ed eruzioni vulcaniche. Un bilancio spaventoso di 2.200 decessi e 1.000 dispersi è stato dichiarato nel 2018 quando un terremoto di magnitudo 7,5 e il conseguente tsunami, colpì sull’isola di Sulawesi. Un altro terremoto di magnitudo 9,1 interessò l’area di Aceh nel 26 dicembre 2004, causando uno tsunami che provocò la morte di oltre 170.000 persone nella sola Indonesia.

Fonti Articolo:
  • https://www.straitstimes.com/asia/se-asia/magnitude-64-earthquake-strikes-south-of-bali-indonesia-emsc

Related Articles