Juventus: anche Blaise Matuidi positivo al Coronavirus

Juventus: anche Blaise Matuidi positivo al Coronavirus

La Juventus ha annunciato che il calciatore Blaise Matuidi è risultato positivo al coronavirus. “Il giocatore – si legge nella nota ufficiale del club bianconero –  è stato in isolamento volontario in casa da mercoledì 11 marzo, e ora continuerà a essere monitorato e seguirà lo stesso regime. Sta bene e asintomatico“.

Il giovane è il secondo calciatore, dopo Daniele Rugani, a contrarre il virus. E proprio la positività di Rugani ha spinto l’intera squadra della Juventus alla quarantena. Sono 121 in totale i dipendenti della Juventus attualmente in quarantena, dopo il tampone positivo di Rugani. Alcuni sono in quarantena domiciliare, altri, come lo stesso Rugani e Bernardeschi, al J Hotel alla Continassa, nel centro sportivo. La FC Juventus non ha comunicato il numero di tamponi eseguiti in queste 48 ore, ma non è da escludere che nei prossimi giorni siano resi noti altri casi di positività. Matuidi, sulle sue pagine social, ha comunicato la sua positività al COVID-19 invitando i tifosi a rimanere a casa. 

Fonti Articolo:
  • https://www.nytimes.com/2020/03/11/sports/soccer/juventus-coronavirus-champions-league.html

Related Articles