Coronavirus: primo morto negli Usa. Sconsigliati viaggi in Italia e Corea

Coronavirus: primo morto negli Usa. Sconsigliati viaggi in Italia e Corea

Una persona è morta a causa del Coronavirus nella Contea di King, negli Usa, secondo quanto riferito dal Dipartimento di Sanità dello Stato di Washington. Ad oggi il bilancio dei casi di covid-19 rilevati negli Stati Uniti comprende 3 persone evacuate dalla città cinese di Wuhan, epicentro dell’epidemia, 14 persone infette con i loro coniugi tornati da altre regioni della Cina e 42 passeggeri della nave da crociera Diamond Princess, che sono stati trasferiti nelle basi militari statunitensi in California e Texas.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha riferito sabato, durante una conferenza incentrata sul tema, che la prima persona uccisa da Covid-19 è una donna cinquantenne in buona salute; non una “paziente ad alto rischio”. Nelle ultime 24 ore il primo caso di Covid-19 è stato registrato in Ecuador, mentre in Messico ci sono già quattro persone che sono risultate positive. Intanto le autorità americane hanno introdotto maggiori controlli per chi parte o raggiunge gli Usa dall’Italia e dalla Corea del Sud e il blocco totale per i collegamenti con l’Iran e la Cina. Nella giornata di ieri l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha riferito come il numero di infezioni da Coronavirus, in tutto il mondo, ha raggiunto quota 83.652.

Fonti Articolo:
  • https://www.repubblica.it/esteri/2020/02/29/news/coronavirus_gli_usa_sconsigliano_i_viaggi_non_necessari_in_italia_innalzato_il_livello_di_allerta-249855681/

Related Articles