Terremoto Puerto Rico: nuova potente scossa sulla costa

Terremoto Puerto Rico: nuova potente scossa sulla costa

ty.jpg

Un nuovo potente terremoto ha colpito l’isola di Porto Rico con una magnitudo 5.9 e una profondità di 5 chilometri. Il sisma si è verificato alle 12:54 GMT, con epicentro situato a 14 chilometri a sud-est del comune di Guánica e non ha provocato tsunami. Lievi danni si registrano, invece, sulla costa con la caduta di oggetti dagli scaffali dei supermercati e dalle pareti delle abitazioni.

Secondo i dati USGS, nelle ultime 24 ore sono sono stati ben 34 i terremoti che hanno colpito la stessa area, con magnitudini comprese tra 2,5 e 5.9. Un altro sisma, di magnitudo 4.8, ha colpito la stessa area nelle prime ore di oggi, sabato 11 gennaio mentre un altro, di 5,2 e una profondità di 9 chilometri, è avvenuto alle 22:26 di ieri.
Dal 28 dicembre sono circa 500 i terremoti di magnitudo 2.0 o superiore che hanno interessato Puerto Rico, un’area fortemente colpita dall’uragano Maria nel 2017, una tempesta potentissima che ha ucciso quasi 3.000 persone e ha lasciato milioni di abitanti senza energia, acqua e casa. Il recupero, ora, è reso ancora più lento e difficile dagli eventi sismici. Wanda Vázquez Garced, governatore dell’isola, ha dichiarato lo stato di emergenza e attivato la Guardia Nazionale invitando la popolazione a mantenere la calma e aspettarsi altre scosse di assestamento. 

Fonti Articolo:
  • https://edition.cnn.com/2020/01/11/us/puerto-rico-earthquake/index.html

Related Articles