Isole Marshall: una misteriosa inondazione colpisce la capitale

Isole Marshall: una misteriosa inondazione colpisce la capitale

Più di 200 persone sono state costrette a fuggire dalle loro case dopo che onde alte oltre 5 metri hanno interessato la costa di Majuro, la capitale delle Isole Marshall. L’ondata ha trascinato pietre e detriti sulle strade, interrompendo l’accesso all’aeroporto internazionale. La Croce Rossa ha istituito centri di evacuazione in due scuole, con chiese locali e nella Moschea Majuro.

Le Isole Marshall sono una delle nazioni del Pacifico in prima linea nei cambiamenti climatici, esposte a fenomeni meteorologici sempre più intensi e mareggiate tempestose legate all’innalzamento del livello del mare. Ma questi fattori, secondo i ricercatori, seppur avrebbero avuto un ruolo importante nelle inondazioni di questa settimana, non ne sarebbero la causa principale. “Il fattore all’origine di questa mareggiata – ha dichiarato il ricercatore climatico Murray Ford – sembra essere un moto ondoso proveniente da una direzione più settentrionale rispetto al tipico moto ondoso degli alisei”. Le onde insieme all’alta marea avrebbero provocato la mareggiata anomala che ha colpito, ma solo ulteriori ricerche saranno in grado di far luce sul fenomeno. 

Fonti Articolo:
  • https://www.rnz.co.nz/international/pacific-news/404386/over-200-evacuate-as-ocean-swells-flood-majuro-atoll

Related Articles