Terremoto Albania: 30 morti. Soccorritori italiani impegnati a Durazzo

Terremoto Albania: 30 morti. Soccorritori italiani impegnati a Durazzo

Squadre di soccorso italiane sono in piena attività in Albania. Occhi puntati su Durazzo dove sei membri di un’unica famiglia, tra cui due bambini gemelli, sono ancora intrappolati sotto le macerie di un edificio di quattro piani nella città adriatica. Nel frattempo il bilancio delle vittime del terremoto più potente degli ultimi decenni in Albania è salito a 30. E sempre a Durazzo nove membri della famiglia Lala sono stati estratti dalle macerie, un ragazzo di 17 anni è stato tirato fuori vivo martedì mentre  i corpi di una donna di 79 anni e una bambina di otto anni sono stati recuperati dalle squadre di soccorso. I soccorritori, accompagnati dai parenti e dal padre dei gemelli, hanno spiegato come che due bambine di 18 mesi, due ragazzi di sei e sette anni, una ragazza di 16 anni e un uomo disabile di 52 anni siano ancora sotto le macerie dell’edificio.

Squadre di soldati, poliziotti e soccorritori stanno setacciando i detriti degli edifici crollati nella città della costa adriatica nord-occidentale dell’Albania, alla ricerca delle decine di dispersi che mancano ancora all’appello. Nella vicina Kurbin, un uomo sulla cinquantina è morto dopo essersi lanciato dal palazzo in cui viveva. Un altro è morto in un incidente d’auto dopo che il terremoto ha distrutto la strada che stava percorrendo. Circa 300 soldati locali e 1.900 poliziotti sono stati inviati a Durazzo e Thumane, nell’area maggiormente colpita dal sisma. Ma la disperazione generale viene sporadicamente interrotta dalla gioia dei sempre più sporadici salvataggi. Un uomo  di mezza età, coperto dalle macerie, è stato salvato a Thumane. A Durazzo i presenti hanno applaudito una squadra intenta a salvare un giovane dalle macerie di un hotel sul mare crollato. Temendo il cedimento delle loro abitazioni danneggiate e dalle scosse di assestamento ancora in atto, centinaia di persone a Durazzo si sono rifugiate in tende allestite nello stadio della città.

Fonti Articolo:
  • http://www.startribune.com/powerful-earthquake-hits-albania-at-least-minor-damage-seen/565460862/

Related Articles