2019 SU3, l’asteroide che entrerà nell’atmosfera terrestre nel 2084

2019 SU3, l’asteroide che entrerà nell’atmosfera terrestre nel 2084

L’Agenzia Spaziale Europea (ESA) ha aggiunto un nuovo asteroide alla sua lista degli oggetti rischiosi per la Terra, con un impatto previsto tra 65 anni. Si tratta dell’asteroide ”2019 SU3”, un oggetto con un diametro stimato di 14 metri e il quarto corpo celeste nella lista degli oggetti pericolosi per l’ESA. Secondo l’Agenzia Spaziale l’asteroide passerà vicino alla Terra, ad una distanza minima di circa 9.790 chilometri, il 16 settembre 2084. Data la breve distanza (in termini astronomici), una leggera spinta gravitazionale potrebbe spingere 2019 SU3 direttamente sulla Terra. Le probabilità che ciò si verifichi sono 1 su 147.

2019 SU3 appartiene al gruppo di asteroidi Apollo, con un’orbita molto ampia intorno al nostro pianeta che con quella della Terra. L’ultimo avvicinamento di SU3 al nostro pianeta è stato registrato lo scorso settembre, mentre il prossimo sarà nel 2038, anche se la distanza sarà molto maggiore rispetto al 2084. In ogni caso l’asteroide non è abbastanza grande da creare un impatto con la superficie terrestre; in pratica si disintegrerà nell’atmosfera terrestre. Insomma le probabilità che l’oggetto entrerà nell’atmosfera del nostro pianeta sono notevoli; ma in ogni caso il pericolo concreto di impatto con la superficie sono minime.

Fonti Articolo:
  • https://www.dailymail.co.uk/sciencetech/article-7555813/Asteroid-added-ESA-Risk-List-4th-dangerous-1-125-chance-colliding-Earth.html

Related Articles