India e Pakistan: un conflitto potrebbe uccidere 125 milioni di persone

India e Pakistan: un conflitto potrebbe uccidere 125 milioni di persone

Un conflitto su scala ridotta tra India e Pakistan potrebbe innescare una guerra nucleare in grado di uccidere centinaia di milioni di persone, ha detto il capo dell’organizzazione pakistana Azad Kashmir. Anche se è improbabile che altri stati siano coinvolti nello scontro, aggiunge l’esperto, le conseguenze sarebbero di vasta portata. “Se scoppierà una guerra tra India e Pakistan – ha aggiunto il governatore del Kasmir Masood Khan – si tratterà di un conflitto sarà rapida, sporca e mortale. Sarà un Armageddon, centinaia di milioni moriranno nell’Asia meridionale e 2,5 miliardi di persone saranno colpite dalle radiazioni in tutto il mondo”. Khan, l’ex inviato dal Pakistan alle Nazioni Unite, ha poi dichiarato come il suo paese non stia cercando la guerra, anche se è indispensabile ”fare pressione sull’India”. Gli alti funzionari pakistani hanno intensificato la retorica bellicosa dopo che l’India ha privato l’area dello Jammu e del Kashmir dai suoi decenni di status di autonomia.

Pensati le dichiarazioni rilasciate la scorsa settimana, quando il Primo Ministro Imran Khan ha avvertito come un “bagno di sangue” si stesse preparando nell’area contesa avvertendo come le armi di distruzione di massa potrebbero essere usate contro l’India, nel caso di una guerra; un commento che ha destato reazioni in India. Da anni il Pakistan punta il dito contro l’India per la persecuzione  dei musulmani nel Kashmir e per la violazione del territorio conteso. I due paesi hanno combattuto due guerre nel 1947 e nel 1965, seguite da piccole scaramucce transfrontaliere, la più recente di febbraio. 

Fonti Articolo:
  • https://www.telegraph.co.uk/news/2019/10/03/india-pakistan-nuclear-war-could-kill-125-million/

Related Articles