Una medusa nelle profondità del Pacifico con un animale nel corpo. Le immagini

Una medusa nelle profondità del Pacifico con un animale nel corpo. Le immagini

Il team scout della nave da ricerca US Nautilus E / V ha scoperto, nelle profondità dell’Oceano Pacifico, una rara medusa traslucida del genere Deepstaria. Questa medusa è stata osservata da un veicolo subacqueo senza pilota della spedizione a 790 metri di profondità, nella zona conosciuta come National Marine Monument nelle remote isole del Pacifico negli Usa. In mancanza di tentacoli come altre specie, gli scienziati credono che queste creature si nutrano attraverso la loro ampia ”campana”, che si apre e si chiude sotto forma di una borsa che intrappola la loro preda. Inoltre, la campana può raggiungere grandi dimensioni quando viene gonfiata, favorendo la distribuzione dei nutrienti in tutto il corpo.

Questo esemplare di Deepstaria, aveva un isopode rosso alloggiato nel suo corpo. La relazione tra le due specie è sconosciuta, ma è probabile che l’isopode, un piccolo crostaceo, si ciba della sostanza viscosa che copre le meduse rimanendo nascosta ai suoi predatori. Insomma uno dei tanti casi di ”collaborazione” nel mondo animale.

Fonti Articolo:
  • https://it.wikipedia.org/wiki/Deepstaria

Related Articles