Iraq: 36 tonnellate di bombe su isola nel fiume Tigri. Il video

Iraq: 36 tonnellate di bombe su isola nel fiume Tigri. Il video

La coalizione guidata dagli Stati Uniti ha lanciato un massiccio attacco aereo in Iraq su un’isola “infestata” dallo Stato islamico. Questa azione militare è stata condotta nel quadro di un’operazione, avviata contro il celebre gruppo terroristico ià nel 2014, con l’obiettivo di distruggere uno dei rifugi più sicuri per l’ISIS, in questo caso su un’isola collocata al centro del fiume Tigri, nella provincia irachena di Salah ad Din, a nord di Baghdad. Secondo una dichiarazione pubblicata sul sito web dell’operazione, gli aerei US-F-15 e F-35 hanno partecipato al raid aereo, che ha lanciato 36 tonnellate di bombe  devastando l’arsenale dei terroristi nascosto nella vegetazione.

L’azione è stata catturata in video dagli stessi aerei statunitensi e da terra dalle forze irachene. Nelle immagini è possibile vedere il bombardamento completo dell’isola, colpita da un capo all’altro, con spesse colonne di fumo che si innalzano da più punti. Dopo l’attacco, il 2 ° battaglione delle forze speciali irachene ha avviato le operazioni di terra per distruggere quello che i militari definiscono un ”importante centro di transito per i terroristi lungo una direttrice che collega la Siria a Mosul.

Il video al link seguente:

Fonti Articolo:
  • https://twitter.com/i/status/1171949933391470592

Related Articles