Luna: scoperta sostanza ”insolita”, simile a un gel

Luna: scoperta sostanza ”insolita”, simile a un gel

Il “rover” Yutu-2 della missione cinese Chang’e 4, impegnato nello studio della faccia nascosta della Luna, ha trovato una sostanza che si distingue dagli altri materiali osservati sulla superficie del satellite naturale della Terra. Secondo una pubblicazione sul “giornale” di Yutu-2 fatta il 17 agosto, uno specialista del progetto ha esaminato il 28 luglio immagini prese dalla telecamera “rover” e ha osservato la sostanza in un cratere. Quindi, gli scienziati hanno deciso di rimandare le operazioni che il dispositivo doveva eseguire prima di entrare in letargo, durante l’ottavo giorno lunare, ordinando di analizzare non solo il ritrovamento stesso, ma il territorio vicino al cratere in questione.

Gli specialisti hanno spiegato come la sostanza sia di “colore insolito” e simile a un gel, ma al momento nessuno ne conosce l’origine. Nel frattempo, il portale Space.com rileva che la materia potrebbe essere un vetro fuso, che è apparso a seguito di impatti di meteoriti contro la Luna. L’8 dicembre la Cina ha lanciato con successo la sonda Chang’e-4 sul razzo Lunga Marcia 3B di esplorare il settore nascosta del satellite naturale della Terra Il veicolo spaziale – dal nome della dea lunare nella mitologia cinese – è atterrato con successo nella parte nascosta della Luna il 3 gennaio. In questo modo, la Cina è diventata il primo paese nella storia a raggiungere con successo un sondaggio in quella zona Chang’e-4 e Yutu-2 stanno effettuando misurazioni e raccolte di rocce che potrebbero rivelare nuovi dettagli su questa area inesplorata della Luna,

Fonti Articolo:
  • https://www.bilibili.com/read/cv3359724

Related Articles