Tsunami di ghiaccio investe le rive dello Yenisei. Il video

Tsunami di ghiaccio investe le rive dello Yenisei. Il video

Un’ondata di ghiaccio segna l’inizio dell’estate a Dudinka.

Le immagini di uno tsunami di ghiaccio a Dudinka, nella regione siberiana di Krasnoyarsk, hanno fatto il giro del mondo. Il fenomeno è stato registrato nel fiume Yenisei ed è stato riportato dal The Siberian Times e mostrano enormi blocchi di ghiaccio che si spostano verso la riva. Secondo le autorità lo ghiaccio tsunami segna la fase iniziale del disgelo dello Yenisei e il ritorno dell’acqua. In pratica l’acqua ”spinge” il ghiaccio verso la costa provocando una suggestiva ondata di ghiaccio che ricopre la costa.

Il fiume Yenisei nasce nei monti Sajany, nei pressi della città di Kyzyl nella Repubblica di Tuva, in Siberia dalla confluenza dei due rami sorgentiferi Grande Enisej e Piccolo Enisej. Il fiume si dirige verso occidente, prendendo successivamente, dopo circa 250 chilometri, una direzione settentrionale, aprendosi un varco tra i monti Sajany occidentali. Si tratta di un fiume il cui percorso ”turbolento”, con correnti veloci e numerose rapide. Verso la città di Majna il fiume genera un lago attraverso una diga.

Related Articles

Lascia un commento