Spazio: a maggio ‘sfilata’ di asteroidi nel cielo

Spazio: a maggio ‘sfilata’ di asteroidi nel cielo

(66391) 1999 KW4 , l’asteroide doppio, e Cerere saranno visibili con piccoli telescopi.

Osservabili con strumenti di potenza modesta come i piccoli telescopi, gli asteroidi che si avvicineranno all’orbita terrestre rappresentano le novità principali che ci riserverà il cielo di maggio. Un asteroide doppio, in particolare, con il nome ”in codice” di (66391) 1999 KW4, sfiorerà il nostro pianeta il 25 maggio, ad una distanza di oltre quattro milioni di chilometri.
Nel nostro paese, in particolare, l’oggetto sarà osservabile il 27 maggio, subito dopo il tramonto, nella costellazione dell’Hydra e del Sestante.

Ma (66391) 1999 KW4 non sarà l’unico asteroide ”visibile” nel mese di maggio. Anche Cerere, il più grande oggetto della fascia di asteroidi che separa Marte e Giove, sarà visibile tra le costellazioni dell’Ofiuco e dello Scorpione. Con un diametro compreso tra i 900 e i 1000 chilometri, Cerere è l’oggetto più grande della Fascia principale, seguito da Pallade e Vesta che hanno un diametro di 500 chilometri. Eris, Sedna e Varuna, invece, sono collocati nella Fascia di Kuiper ed hanno un diametro rispettivamente di 2.326, 995 e 668 chilometri.

Related Articles