Cometa racchiusa in una meteora: la scoperta in Antartide

Cometa racchiusa in una meteora: la scoperta in Antartide

Il frammento di meteora risale ad oltre 3,5 miliardi di anni fa.

E’ una scoperta destinata a rimanere nella storia quella realizzata da un team di studiosi tra i ghiacci dell’Antartide. Si tratta di una meteora che racchiude un frammento di cometa. La scoperta, davvero incredibile, consentirà di indagare sulla formazione e l’evoluzione del Sistema Solare. Lo studio è stato realizzato dalla Carnegie Institution of Science. Il frammento spaziale ha preso il nome di ”LaPaz Icefield 02342”, per il ghiacciaio LaPaz dove è stato scoperto. L’oggetto si compone per lo più di condrite carbonacea ed è rimasto pressoché inalterato rispetto alla loro formazione, risalente a 4,5 miliardi di anni fa.

Antartide: cometa racchiusa in meteora.

Ma è stato l’interno dell’oggetto a sorprendere gli esperti. Si tratta di un materiale antichissimo, ricco di carbonio con notevoli somiglianze con la polvere extraterrestre, la matrice da cui si sono formate le comete alla periferia del Sistema Solare. L’origine del frammento risale ad un periodo compreso tra i 3 e i 3,5 milioni di anni, quando il nostro pianeta si stava ancora formando. In questo lontano passato un frammento, dal diametro di un millimetro, è stato catturato dall’asteroide da cui proveniva il meteorite fondendosi.

Related Articles