Crolla parte del ghiacciaio: turisti in fuga dall’onda anomala. Il video

Crolla parte del ghiacciaio: turisti in fuga dall’onda anomala. Il video

Un breve filmato mostra, in diretta, il crollo di una porzione del ghiacciaio Breidamerkurjokull in Islanda. Turisti in fuga dalla costa.

Tanta paura, ma nessun danno per i turisti che hanno visitato il ghiacciaio Breidamerkurjokull nell’Islanda sud-orientale il 31 marzo scorso. I turisti sono stati costretti a fuggire dal bordo della costa, dopo che la caduta di parte del ghiacciaio ha causato enormi ondate. Nessuno dei presenti è stato colpito dall’acqua, mentre uno dei testimoni è riuscito persino a registrare l’esatto momento del crollo e le affascinanti onde che si avvicinavano alla costa.

Il Breiðamerkurjökull è una grande lingua di ghiaccio che si distende dal versante sud del ghiacciaio Vatnajökull, nel sud-est dell’Islanda. Alla fine del XIX secolo la formazione raggiungeva il mare, mentre ora è lontana decine di metri dalla spiaggia. La sua ritirata ha prodotto una serie di laghi glaciali, tra cui i principali sono il Breiðárlón e il Jökulsárlón.

Related Articles