Eclissi totale il 2 luglio 2019. Ecco dove sarà visibile

Eclissi totale il 2 luglio 2019. Ecco dove sarà visibile

Il fenomeno sarà visibile solo in alcune aree del Sud America.

Il 2 luglio 2019 ci sarà un’eclissi solare totale che sarà visibile da una sottile striscia dell’Oceano Pacifico e parte del Sud America. L’intera eclissi inizierà ad est della Nuova Zelanda nell’Oceano Pacifico e poi arriverà in Sud America. I privilegiati stavolta saranno gli osservatori dal Cile e dall’Argentina. In parte, l’eclissi può essere vista da gran parte del Sud America in paesi come Bolivia, Ecuador, Perù, Colombia, Uruguay, Brasile e Paraguay. L’eclissi parziale sarà anche visibile da alcune isole del Pacifico come la Polinesia: Samoa, Tonga, Isole Cook, Kiribati, Polinesia francese e Pitcairn. L’intera eclissi può essere vista solo da una striscia sottile nella Quarta Regione di Coquimbo, tuttavia l’eclissi parziale sarà visibile da tutto il territorio cileno.

Nella zona in cui si trova l’asse centrale dell’eclisse (da 50 chilometri a nord di La Serena alla città di Chapilca nel comune di Vicuña), l’eclisse parziale inizierà alle 15:22 e le totale si verificherà a 4:38 pm. Il dettaglio sulla mappa in alto mostra la striscia di totalità che attraversa quasi da costa a costa del continente, da La Serena alla provincia di Buenos Aires. Le aree più ad est avranno il Sole più basso, rendendo le possibilità di successo più difficili, per ragioni meteorologiche.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *